Archivi categoria: Adozioni

Desy e Dingo

Loro sono Desy e Dingo due cuccioli taglia piccola, 3 mesi di età, 10/12 chili da aadulti, simil pincherini a pelo raso, lei tigratina, lui color nocciola.

Entrambi con le grandi orecchie dritte, saltano come due grilli, giocosissimi, non si stancano mai.

Molto socializzati, i loro due fratellini hanno già trovato casa, facciamo lo stesso anche per loro.

I piccoli verranno affidati sverminati, vaccinati e chippati e gia’ iscritti in anagrafe canina, previo incontro con nostro incaricato e sottoscrizione del modulo di adozione.. No solo giardino..

Sterilizzazione obbligatoria a 7 mesi.

Adozioni centro e nord Italia

INFO 
Barbara 329/2012906
EMAIL – [email protected]
www.amicidifidoenonsolo.org

Nina

Lei è nonna Nina…. cagnolona di una dolcezza infinita..

Questa stupendona palloccona di pelo è Nina, una cagnolina stupenda, buona dorabile…di una bontà infinita di 10 anni di taglia media.

Non conosco la storia di Nina… è arrivata in canile da poco tempo… ma una cosa di lei la sò… è STUPENDA… ha un carattere docile, adatta a bambini e alla convivenza con altri suoi simili. Insomma esprime così tanta dolcezza che basta guardarla negli occhi e lo capirete da soli.

INSOMMA CHE NE DITE DI ADOTTARLA E DI DARLE FINALMENTE UNA PAPPA CALDA E TANTE..TANTE COCCOLEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE !!!

Nina verrà affidata vaccinata, sverminata, microchippata ed iscritta all’anagrafe canina a nome dell’adottante gratuitamente.

Nina è strilizzata.

Adozioni al centro e al nord. PORTIAMO NOI OVUNQUE PER BUONA ADOZIONE.

Per info Emanuela 339/7800992

[email protected]

N.B.: se non rispondo mandatemi un sms con il nome del cagnolone e vi richiamo.
———
www.amicidifidoenonsolo.org

Bimbo

Cuccioletto paralizzato agli arti anteriori cerca casa

Bimbo è un cuccioletto paralizzato agli arti anteriori, si muove e fa i bisogni lontano dal materassino. È un esserino di 6-7 kg buttato in un campo al sole e ricoperto di mosche.

Il veterinario pensa che la sua situazione sia un postumo del cimurro. Adesso è in un sottoscala per toglierlo dall’arsura.

Cerca una famiglia che lo possa amare.

Paola [email protected]

Anna, 340/2249629 [email protected]

Bastarda

Ciao Mi presento (anche se non so come si fa) io sono… cioè dovrei essere, ovvero una volta forse mi chiamavo… CAGNA BASTARDA.

Mi dicevano che era il giusto nome per quelli come me…quelli che non  sono cani e non sono lupi. Dicevano che quelli come me, se erano bravi  a fare la guardia tanto tanto servivano a qualcosa altrimenti, altrimenti erano solo un impiccio e manco la “cartuccia” valeva per  noi.

Eh cosi… passava il tempo e io non ero brava nemmeno a fare la guardia e giorno dopo giorno l’unico contatto che avevo con l’essere umano era quando mi buttava vicino a quella cuccia quel pane secco o quegli avanzi scartati persino dai maiali. Io mangiavo tutto perchè avevo tanta fame,ma davvero tanta, quella fame che ti fa impazzire.

Ma ogni giorno quella catena diventava sempre più corta e quel tozzo di pane sempre più lontano. Vedevo le formiche, ormai puntuali come le stelle al tramonto, trasformarsi in avvoltoi su quelle briciole e inerme restavo a guardare… perchè quando ormai sei tanto stanco… non ce la fai davvero più nemmeno a muoverti e allora la fame passa e con lei quelle inutili lamentele che vengono dalla pancia.

I miei giorni passavano cosi, uno dietro l’altro. Non so quanto tempo sia passato so solo che il mio corpo era quasi completamente morto. Forse è per questo che smisero di portarmi quel tozzo di pane. Poi d’un tratto arrivo qualcuno che mi porto via ed io pensai fosse il mio salvatore, finalmente qualcuno si era accorto di me…

Da li fu peggio dell’inferno vissuto fino ad allora, dopo avermi fatto mettere su qualche kg mi fecero accoppiare. Non so quante cucciolate ho fatto, non so quanti cuccioli ho visto andare via. Non so perchè sono ancora viva. Ero nascosta agli sguardi del mondo, per tanto, troppo tempo. Dov’ero non saprei ma sentivo gli odori di casa, o meglio mi sembrava di vederli, almeno stavolta ero libera di mangiare quei rimasugli un pò spinosi che mi buttavano per terra.

Tu non sai cosa pensano le cagne bastarde come me quando vedono portare via i propri figli. Dimmi tu cosa faresti? Ci hai mai pensato? Ti hanno mai strappato un figlio mentre ancora lo allattavi? Beh a me l’hanno fatto!

Ma arrivò un giorno di paura estrema, o almeno a me sembrò cosi… Arrivano un paio d’occhi o forse più e di nuovo mi portarono via ed io dalla paura mi ricordo che me la feci sotto!

E per tanti giorni rimasi nascosta agli occhi del mondo, ma forse questa storia non ti interessa più, magari sei già a cercare altrove uno dei miei “nipotini”, che saranno belli come i miei piccoli cuccioli ma che un giorno cresceranno e per tuo diletto personale partoriranno bastardi come me e la loro fine, credimi, potrebbe non essere bella come i loro occhi.

Da mesi ormai vivo in canile sottosequestro. Uno di quelli dove la gente non fa la fila per entrare e quelli che vengono credimi, a metà canile sono già stanchi e stufi di tutte quelle urla strazianti. Questa è la prima volta che qualcuno mi fotografa, che appaio in tutto il mio “splendore” agli occhi del mondo.

Non sono bella, purtroppo lo so, non sono un cane, non sono un lupo. Non sono un cane da guardia, ne utile per le cucciolate. Ho un occhio color del mare,quello che vorrei tanto vedere una volta nella mia vita, e uno color terra… l’unica cosa che conosco da quando sono nata.

Il mio malto è color miele, dicono, io vedo solo che assomiglio alle feci che mi circondano. Mi piacerebbe addormentarmi, solo una volta nella vita, tra le braccia di una famiglia e non buttata da qualche parte in un terreno, come tanti bastardi come me. Vorrei che qualcuno mi accarezzasse cosi da lasciarmi finalmente cadere in quel sonno profondo che mi ricorderebbe tanto il calore della mia mamma quando ero cucciola.

Questa è la mia storia, la storia di una semplice cagna bastarda che per chissà quale ignaro motivo è finita a Borgo Hermada.

So cosa NON SONO. Non sono appariscente ne particolare, forse ho 2-3-4 anni non lo so, so solo che sono tanto, tanto stanca di esistere. Ti prego vienimi a salvare.

Adottabile in tutto il centro nord previ colloqui e firma modulistica d’adozione. Disponibilità a controlli post affido.

Per info
Isabella D’Onofrio 3474827380
[email protected]
http://www.angelia4zampe.blogspot.it/

Tutti i nostri cani e gatti li trovi su facebook. Cerca la pagina: Borgo Hermada, invisibili alla riscossa

Coppia di mici

Irresistibile coppia di bellissimi mici

Salvati  dalla strada, bellissimi.

Negativi felv-fip, sterilizzati vaccinati, uno 10 mesi, timido e giocherellone, l’altro 12 mesi grande coccolone, cercano casa solo con veri appassionati.

Adozione preferibilmente di coppia ma per  una vera adozione del cuore si valuta anche separati.

Per informazioni Carla 328 1108102

Grazie di tutto cuore Carla

Jessica

Lei è Jessica una cagnolina buffissima di 6 anni vissuti tutti in canile.

E’ una cagnolina dolcissima, buona e socievole, va daccordo con tutti adulti, bambini e suoi simili.

Adora passeggiare ed essere coccolata, insomma aspetta da un bel pò qualcuno che la riempia d’amore… che ne dite di accontenterla ?

Può dare tanto amore anche se non è una cucciola.

La piccola Jessica verrà affidata vaccinata, microchippata ed iscritta all’anagrafe canina a nome dell’adottante gratuitamente.

E’ già sterilizzata.

Per informazioni Emanuela 339/7800992
[email protected]
www.amicidifidoe.org

Charlie

L’ultima cosa che il papà umano di Charlie ha detto alla sua vicina, prima di essere portato in un ospizio, è stata: “ti prego, trova una famiglia per Charlie, non farlo portare in canile!!”

La vicina, disperata, dopo aver fatto diversi tentativi di tenerlo con sè e i suoi altri due cani – che lo aggrediscono – si è rivolta piangendo a noi, per trovare qualcuno che possa aiutare lei e questo piccolo vecchietto.

I figli del proprietario non hanno intenzione di tenerlo, e Charlie rischia di rimanere chiuso in casa per giorni di fila, senza che nessuno si possa occupare di lui.

La cosa è urgente, nei prossimi giorni di ponte non ci sarà nessuno e lui sarà completamente solo.

Si tratta di uno yorkshire di circa 12 anni, sui 6/7 kg.  Ha urgentissimo bisogno di una nuova casa, ovviamente, ma se si potesse anche trovare uno stallo temporaneo in attesa di adozione sarebbe già qualcosa.

Si trova a Roma, per l’adozione possiamo spostarci ma per lo stallo preferiremmo in zona, perchè occorre fare in fretta!

Vi  prego di aiutare Charlie, diffondete il più possibile questo messaggio!!

Per info e adozione
[email protected] tel 3936095360

Grazie a tutti Loredana