Archivi categoria: Video

Il Miglior Discorso Che Potrai Mai Sentire

L’illuminante intero discorso di Gary Yourofsky sui diritti animali e sul veganismo tenuto ad Atlanta presso il Georgia Institute of Technology nell’estate del 2010.

 Ascoltate con mente aperta questo divulgatore straordinario che farà saltare via tanti miti, fornendo alla vostra mente dati e fatti interessanti, che possono aiutarvi a fare scelte etiche per l’anima ed un cuore sano. Il suo stile carismatico e diretto è unico nel suo genere – un must per chiunque abbia a cuore gli animali non umani e desideri rendere il mondo un posto migliore.

Sono qua per parlare della peggiore forma di crudeltà e violenza che ha luogo su questo pianeta…anche se alla maggior parte delle persone sembra non importare. Ma quando vi sedete nel vostro confortevole salotto, e iniziate a condannare le atrocità che avvengono altrove, state solamente parlando a vuoto! E’ la definizione di “parlare a vuoto”. Ma il veganesimo è la possibilità di intraprendere… realmente il dialogo sulla compassione di cui tutti stanno parlando. Questa è la dimostrazione di dimostrare agli altri quanto siete pacifisti. Questa è l’occasione per una rivoluzione personale, per lanciare la vostra impronta su questo pianeta, causando la minor quantità di sofferenza possibile!Sempre, essendo vegano.”
Gary

La storia di Navarre il lupo

Lupo salvato da morte certa mangia dalle mani della donna che lo sta curando.

Articolo tratto da: Blogeko

Vi mostro un video davvero speciale. Un lupo salvato da morte certa – è stato recuperato mentre giaceva semiparalizzato in un torrente – mangia dalle mani di una donna che lo sta curando. E’ un lupo, un lupo selvatico: debilitato, ma – se riesce a mangiare – non è intontito e ha un po’ di energia.

Eppure il suo comportamento non accenna nè alla paura nè all’aggressività. Neanche un micro-ringhio mentre l’ “infermiera” del Centro Fauna di Monte Adone gli gira attorno: come se avesse capito che, nonostante gli aghi delle flebo e tutto il resto, gli umani, almeno per una volta, lo stanno aiutando e non vogliono fargli del male.

Peraltro a questo lupo, battezzato Navarre, gli uomini hanno fatto del male eccome. Quando è stato recuperato nel torrente, l’11 gennaio scorso nel Bolognese, aveva in corpo i pallini di diverse fucilate. Ma adesso parlano le immagini.

In sostanza. Quando il lupo è stato tirato fuori dall’acqua il suo cuore si è fermato. Forse (ma è una mia ipotesi) l’effetto dell’indispensabile iniezione di anestetico: in ogni caso non si poteva fare in nessun altro modo.

Rianimato con massaggio cardiaco e respirazione bocca a bocca. Messo sotto flebo. Portato, per riscaldarlo, in una casa vicina, dove la gente si è fatta in quattro per lui. Poi trasferito al Centro Fauna in terapia intensiva: è qui che si svolge la scena del cibo.

Ancora, sottoposto a vari esami per individuare la causa della semiparalisi alle zampe posteriori: non le fucilate, ma una forma infiammatoria-infettiva ad un disco fra le vertebre della spina dorsale.

Ora l’animale viene sottoposto a varie terapie fra cui una seduta settimanale di agopuntura. Si legge sul sito del Centro fauna:

Pur non perdendo la fierezza e la riservatezza che contraddistinguono la specie, Navarre accetta con pazienza di essere curato, dimostrando giorno dopo giorno una forte tempra e una crescente voglia di vivere

Ha già ripreso a camminare, ma strada verso la guarigione è ancora lunga. Navarre è in una gabbia sorvegliata da telecamere (è un animale selvatico, non va disturbato). L’obiettivo è lasciarlo libero di nuovo.

FOTO

Su Repubblica così abbiamo salvato il lupo: l’inizio della storia, il recupero nel torrente

Sul sito del Centro Tutela e Ricerca Fauna Esotica e Selvatica di Monte Adone il seguito della vicenda: la storia di Navarre il lupo

——–

Fonte: Blogeko

Rifugiati

Siamo felicissimi di segnalarvi questo lavoro che abbiamo realizzato con gli amici di Progetto Vivere Vegan.

Siamo pronti ad ogni presa di giro!!! :P

Un abbraccio a tutti!!

Fattoria della Pace IPPOASI
Via Scoglio della Meloria, 55
56128 Marina di Pisa (PI)
[email protected]  http://www.ippoasi.org/
Tel. 0509335360 – 3332279002 – 3387980277

Vegetariani: una scelta sostenibile ?

Segnalo , anzi, consiglio vivamente la visione di questo video.

Confronto tra Luciana Baroni, Presidente della Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana (SSNV), Specialista in Neurologia, Geriatria e Gerontologia, Master Universitario Internazionale in Nutrizione e Dietetica Esperta in alimentazione a base Vegetale

Andrea Ghiselli, ricercatore dell’INRAN (Istituto nazionale Ricerca Alimenti e Nutrizione) di Roma.  Contrario alla scelta vegetariana, specialmente quella vegana,  si è fatto conoscere nel forum del Corriere della Sera per i suoi frequenti “attacchi” ai vegetariani.

http://www.youtube.com/watch?v=Nt6ivbgDs_k

Una Luciana Baroni in formissima, calma, tranquilla, sicura di se’ e preparatissima sull’argomento (chi meglio di lei?)
Un Andrea Ghiselli sempre più in affanno, sempre più nervoso e insicuro…

Segnalo anche, tra il pubblico, la presenza del caro amico Michele Riefoli.

Ottimo video da vedere fino alla fine e da far girare, buona visione a tutti
Daria Mazzali

La protesta degli animalisti contro Green Hill

Tg1 – La protesta degli animalisti contro Green Hill: Occupato il tetto di un capannone.

Nel bresciano clamorosa protesta contro un centro di allevamento per cani.
E a Napoli sventato un traffico illegale di cuccioli.

Il servizio di Roberta Badaloni, dal Tg1 delle 13.30

Fonte:
http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-3677196c-19ea-4a21-8b95-8084a00751a5-tg1.html#p=0

Manifestazione contro la caccia a Torino

Manifestazione Nazionale contro la caccia. Torino, sabato 17 settembre

Roberto Piana della LAC ha esposto le motivazioni del perchè siamo contro la caccia…

 

Basta barbarie su animali

“Basta barbarie su animali” Andato in onda il: 31/08/2011

Raddoppiati in 10 anni gli esperimenti senza anestesia sugli animali. La LAV diffonde i dati sulla vivisezione. Servizio di Roberta Badaloni