Corteo Nazionale contro la vivisezione – Milano 30 novembre

1382213_622415647802007_319223727_n

Sabato 30 novembre 2013 Ore 14.00 – Largo Cairoli Milano

Milano, capitale finanziaria del Paese, è anche la capitale della vivisezione. Nella metropoli lombarda sono attivi alcuni dei maggiori laboratori di vivisezione e tutte le multinazionali chimico-farmaceutiche hanno una propria sede.

E’ qui che il business della vivisezione intreccia i suoi affari con quelli di altre grandi realtà economiche, grazie a un sistema di relazioni consolidato. Le maggiori banche nazionali mettono a disposizione di questo business ingenti capitali e nel contempo primarie fondazioni e istituzioni di “beneficenza” continuano a finanziare in modo illimitato aziende che utilizzano il metodo vivisezionista nel settore della ricerca, nonostante una porzione sempre crescente della comunità scientifica sia convinta dell’inattendibilità del modello animale.

Milano è il cuore della vivisezione!

Animal Amnesty vi invita a partecipare sabato 30 novembre a Milano a un corteo nazionale contro la vivisezione. Il concentramento è previsto in Largo Cairoli a partire dalle ore 14.

Il corteo si dirigerà verso l’Istituto Mario Negri, che in Italia è uno dei simboli del business della vivisezione.Il presidente dell’Istituto Silvio Garattini è da sempre in prima linea, sui media e nelle sedi politico-istituzionali, nella difesa delle pratiche vivisettorie.

Il 30 novembre torneremo dunque nelle strade per testimoniare la nostra contrarietà assoluta alla vivisezione, pratica antiscientifica responsabile di un numero spaventoso di vittime umane e animali, e per esprimere il nostro sostegno a una ricerca orientata davvero alla prevenzione e alla cura delle malattie, non alla loro cronicizzazione.

Tutte le Info alla pagina Facebook
https://www.facebook.com/events/217398988429879/?ref_newsfeed_story_type=regular

Rispondi