Dissertazione sopra l’anima delle bestie

dissertazione-sopra-anima-delle-bestie

Un’importante opera filosofica di Leopardi, con commenti del prof. Gino Ditadi: una proposta per le scuole e le biblioteche.

La casa editrice non profit AgireOra Edizioni ha appena pubblicato il volume “Dissertazione sopra l’anima delle bestie – e altri scritti filosofici”, un’importante opera, poco conosciuta e dimenticata, di Giacomo Leopardi, insieme ad altri testi filosofici del recanatese, messi in rapporto con le osservazioni di Arthur Schopenhauer e Friedrich Nietzsche (lettori ed ammiratori del poeta-filosofo).

Il bellissimo e curatissimo volume, di 400 pagine (con copertina rigida e sovraccoperta), contiene:
– la Dissertazione sopra l’anima delle bestie;
– una scelta di pensieri sullo stesso tema tratti dalle quattromilacinquecento pagine dello Zibaldone;
– i testi antiantropocentrici delle Operette morali;
– una lettera di Lorenzo Magalotti e uno scritto di Mariano Gigli;
– documenti provenienti dallo Staatsarchiv di Vienna, dalla Bibliothèque Nationale di Parigi ed altri materiali rari e molto importanti.

L’Introduzione storico-critica, i Testi e i Documenti, raccolti e selezionati dal prof. Gino Ditadi, sono accompagnati da oltre quattrocento note dello stesso Ditadi.
Gino Ditadi è professore di filosofia, collabora con l’Istituto Italiano di Bioetica, scrive per i “Quaderni di Bioetica” ed è autore e curatore di numerosi saggi di carattere storico e filosofico. Teorico del biocentrismo, ha pubblicato svariati saggi filosofici sulla questione animale.

I temi

Insieme ai temi della fanciullezza, degli antichi e dei selvaggi, l’animalità è, per questo selvaggio malpensante, un fecondo paradigma, per indagare intorno alla follìa e alla pochezza del mondo umano.

Egli si sente attratto da un universo di forza e tranquillità; affascinato dall’energica dolcezza di quell’universo; la vita delle ‘bestie’ gli appare terribile ed incantevole, fonte di profondi insegnamenti, meritevole di tragica compassione.

La Dissertazione sopra l’anima delle bestie è il primo incontro filosofico con l’animalità da parte di un giovanissimo Leopardi che si sforza di cogliere il senso di un dibattito, vivissimo nel XVII e XVIII secolo, sull’anima dei “bruti”, iniziando così un lungo percorso che lo condurrà da un’appropriazione di temi culturali, ad una loro ricomposizione su un terreno di personale riflessione, per approdare infine ad una posizione singolarmente attuale.

La Dissertazione sopra l’anima delle bestie costituisce un profondo appello alla comprensione dei viventi attraverso un esame critico dell’intera filosofia moderna, che ben si coniuga con l’azione in difesa dell’ambiente e con l’imprescindibile compito educativo in ambito ecologico della scuola.

Come ordinare
Il libro si può ordinare dal catalogo di AgireOra Edizioni:
Vai alla scheda del libro
E’ offerto a un prezzo molto basso e ancora minore per tutti coloro che ne acquistano 4 copie o più per la redistribuzione ai tavoli informativi o egli eventi, conferenze, ecc. I gruppi (e le associazioni) animalisti possono offrirlo al pubblico a un prezzo maggiorato a piacere (non è indicato infatti il prezzo di copertina), in modo che possa servire anche come raccolta fondi per i singli gruppi.

Una iniziativa per le scuole

La proposta per le scuole superiori, in particolare i licei, è quella di adottare il volume come libro di testo, dato che può essere utilizzato trasversalmente in varie discipline: italiano, filosofia, biologia, educazione civica, educazione ambientale, bioetica. L’intento è quello di fornire uno strumento innovativo per l’insegnamento, affinché la scuola possa essere un produttivo laboratorio di ricerca, oltre che un presidio culturale nel territorio.

Se sei un insegnante o studente, o hai contatti con insegnati, è disponibile un pieghevole illustrativo per proporre questo libro alle scuole:
Scarica il pieghevole illustrativo della proposta per le scuole

A chi intende impegnarsi a distribuire questo pieghevole tra gli inseganti dei licei, invieremo il pieghevole da divulgare: scrivici per riceverlo, grazie! Scrivi a: info@agireoraedizioni.org

Una iniziativa per le biblioteche

Al fine di diffondere il più possibile questo volume, intendiamo farne dono alle biblioteche e per questo chiediamo l’aiuto di tutti voi. Potete aiutarci in due modi:

Selezionando le biblioteche più interessanti nella vostra zona – quelle più frequentate, specialmente da studenti. Scriveteci, indicando nome e indirizzo delle biblioteche scelte: vi invieremo le copie del libro da donare, che potrete portare a mano alle biblioteche stesse. Scrivete a: info@agireoraedizioni.org

Chi non ha tempo per partecipare alla diffusione in biblioteca, può aiutarci con una donazione a sostenere la spesa di questa iniziativa (il costo dei volumi donati e le spese di spedizione). Vai alla pagina delle donazioni per istruzioni su come fare. Grazie!

Altre idee?
Chiunque abbia altre idee su come diffondere il più possibile quest’opera, non esiti a scriverci per esporcele, grazie!

AgireOra Network

Rispondi