Ferma la frusta! Basta ai Circhi con animali

1512720_661690300547796_1686699931_n

Da sabato 21 dicembre alle ore 10.00 a domenica 22 dicembre alle ore 20.00.
Cagliari Piazza Ravot, adiacente a Piazza Costituzione

ANCHE QUEST’ANNO IL TENDONE DEL CIRCO E’ ATTERRATO A CAGLIARI, NONOSTANTE GLI IMPEGNI E LE PROMESSE DEL SINDACO,
IL CIRCO MARTIN PORTERA’ IN SCENA IL SUO TRISTE SPETTACOLO SADICO ED ANACRONISTICO .

Lav cagliari e Gruppo antispecismo cagliari ti aspettano ai banchetti informativi con distribuzione di materiale sullo sfruttamento animale nei circhi. Sostieni anche tu la nostra battaglia.
La realtà dell’addestramento si basa sulla violenza, fisica e psicologica. Sulla paura del dolore fisico e sulla privazione del cibo. Il resto lo fanno i bastoni, le percosse, a volte anche i pungoli elettrici. In gabbia gli animali soffrono, anche se i circensi dicono di no. I segnali del loro malessere sono evidenti, basta solo saperli cogliere: in cattività sviluppano atteggiamenti stereotipati, come dondolarsi continuamente, o girare su sé stessi.

Noi pensiamo che non ci sia nulla di educativo in tutto questo e che, oltre ad essere un’ingiustizia nei confronti di animali innocenti, il circo sia un insegnamento pericoloso per tutti i bambini che vanno a vederlo. Studi effettuati da psicologi ci hanno dato ragione: uno show basato sul comando e lo sfruttamento di animali inermi insegna al bambino a ridere di situazioni che dovrebbero invece generare un profondo senso di ingiustizia e indignazione.

L’unico circo che vogliamo sostenere è quello in cui sono gli uomini ad essere ammirati per la loro performance artistica.

Info alla pagina Facebook
https://www.facebook.com/events/580568801996885/?notif_t=plan_user_invited

Rispondi