La vitamina B12

1898162_10203087408763559_1628727070_n

La vitamina B12 è una molecola complessa, comunemente chiamata anche cobalamina. Il nome riflette la presenza del cobalto in posizione centrale.

Commercialmente si trova una preparazione composta con carbonio e nitrogeno, la cianocobalamina. La vitamina B12 è indispensabile per la sintesi dell’emoglobina, importante per la divisione cellulare e la funzionalità del sistema nervoso.

Deficienza di vitamina B12
Questa è l’unica vitamina che potrebbe essere carente in una dieta vegana. Essa, infatti, è contenuta quasi esclusivamente in alimenti di origine animale come carne, latticini e pesce, mentre è presente solo in quantità estremamente ridotte nelle alghe, nei lieviti alimentari e nei vegetali. È quindi necessario sopperire a questa carenza per via orale o parenterale. Nonostante il fabbisogno di vitamina B12 sia infatti molto modesto una deficienza di vitamina B12 rappresenta un serio problema, che può danneggiare irreversibilmente il sistema nervoso. Si è riscontrato, inoltre, che una carenza di vitamina B12 causa al cervello un disturbo simile alla schizofrenia. Questo danno cerebrale può essere rivelato dai seguenti sintomi: bocca dolente, intorpidimento o rigidità, dolori acuti, formicolio o sensazioni di caldo e freddo. Il British Medical Journal ha dichiarato: «È vero che una carenza di vitamina B12 può portare a gravi sintomi psicotici, che possono variare in gravità, da leggeri mutamenti dell’umore, lentezza mentale e difetti nella memoria, a gravi sintomi di carattere psicotico. Occasionalmente, questi disturbi mentali possono essere le prime manifestazioni di una carenza di vitamina B12». La carenza di questa vitamina si manifesta anche con nervosismo, neuriti, cattivo odore del corpo e disturbi mestruali. Se tale carenza non viene diagnosticata agli stadi iniziali, può sfociare in un deterioramento mentale permanente e in paralisi. Quando i sintomi divengono gravi, consultare un medico.

Ma non è un problema solo dei vegani
L’assorbimento della vitamina B12, infatti, avviene solo in presenza del cosiddetto fattore intrinseco, cioè di una mucoproteina secreta dalle cellule dello stomaco.
L’assente secrezione di questo fattore provoca anemia perniciosa. Che è meno rara di quel che si possa pensare, soprattutto con l’avanzare dell’età, anche in soggetti onnivori.

La carenza è assai rara
Un organismo sano può avere riserve di vitamina B12 per moltissimi anni e la sua carenza rappresenta un’eventualità davvero rara. Per evitare rischi, comunque, esistono diverse fonti vegane affidabili di vitamina B12. Tra questi i cereali fortificati, il latte di soia e diversi sostituti della carne. È fondamentale leggere attentamente le etichette dei prodotti in commercio per trovare quelli fortificati. Il tempeh, il miso ed alcune alghe, spesso indicati ad alto contenuto di vitamina B12, invece, non sono fonti affidabili di questa vitamina, perché la quantità presente varia a seconda del tipo di processo al quale è sottoposto l’alimento.

Veganismo e B12
In una ipotetica vita in natura, se ci cibassimo di verdure e radici che crescono spontanee, senza lavarle e disinfettarle né aggiungere alcuna sostanza chimica al terreno, non ci sarebbero problemi di carenza di questa vitamina. La B12 la troveremmo proprio nelle radici, proveniente dai batteri che vivono nel terreno. Non vivendo più in natura, invece, questi batteri li dobbiamo sintetizzare chimicamente.

Quanta vitamina?
La dose giornaliera raccomandata varia da 0,5 mcg a 2,5 mcg fino a 3 mcg per gli adulti, 4 mcg durante la gravidanza e l’allattamento. I neonati necessitano di 3 mcg giornalieri e i bambini da 1 a 2 mcg. Oltre che con i cibi fortificati, la dose di B12 necessaria al nostro organismo può essere ottenuta con degli integratori: 3 mcg al giorno partendo da cibi fortificati, 10 mcg al giorno da un’unica dose giornaliera di integratore, 2000 mcg alla settimana da un integratore in unica assunzione (che però pare non sia più in produzione).

Stefano Momentè

Fonte:
https://www.facebook.com/zeptepi/posts/10203087413763684:0

Rispondi